Incontri sugli Artisti di Ca' Pesaro. Presentazione del volume "Boccioni Atto primo"

Museo Bailo, Borgo Cavour 24 - Treviso , Comune di Treviso - Musei Civici - Liceo Artistico

9 maggio, ore 17.30, 2018 - Ciclo di incontri

BoccioniMercoledì 9 maggio, ore 18.00 - Museo Luigi Bailo

Presentazione del volume Boccioni Atto Primo - Pene dell’anima e la vocazione giovanile per la scrittura

A cura di Virginia Baradel, Ediitrice Il Poligrafo

In occasione della mostra “Artisti Trevigiani a Ca' Pesaro. 1908-1925” viene proposto un ciclo di conferenze dedicate agli artisti di quel periodo.
Pene dell’anima è un racconto giovanile di Umberto Boccioni scritto tra i 17 e i 18 anni a Catania dove si era temporaneamente trasferito con il padre, dopo gli anni dell’infanzia e dell’adolescenza trascorsi a Padova. Il testo tratta della consunzione e del suicidio d’amore di una giovane donna e, nelle intenzioni dell’esordiente scrittore, ancora ignaro del futuro d’artista che lo attendeva, avrebbe dovuto essere il prologo di un ben più corposo romanzo. Una visione fosca e crepuscolare si accompagna a una scrittura che rivela il linguaggio di un giovane assai inquieto, spinto da un incessante lavorio mentale a inoltrarsi nella complessità che caratterizza i temi della bellezza, dell’amore e della morte.
Indiscusso protagonista e fervido tribuno dell’arte futurista, Umberto Boccioni manifestava già negli anni della prima giovinezza un destino di eccezionalità, coltivando propositi letterari.

Introduce Eugenio Manzato storico dell’arte
Interviene Virginia Baradel storica dell’arte

Gli incontri in programma:

Martedì 15 maggio, ore 18: Il nostro mondo dev’essere conosciuto a qualunque costo”. Letture dai cataloghi delle mostre capesarine e trevigiane 1907-1915, a cura di Raffaello Padovan
Introduzione e commento di Eugenio Manzato

Mercoledì 23 maggio ore 18: La costruzione della “pazzia” di Gino Rossi nel romanzo I due compagni di Giovanni Comisso.
Conferenza di Luigi Urettini
Introduzione di Eugenio Manzato

INGRESSO LIBERO

Per informazioni:
Musei Civici Treviso
tel. 0422 658964 - 658951
e-mail: info@museicivicitreviso.it

Scarica il volantino (pdf)

Vai alla ricerca